NOYZ NARCOS PRESENTA ENEMY, IL SUO (FORSE) ULTIMO DISCO

Noyz Narcos

Il nuovo disco di Noyz Narcos, Enemy, potrebbe essere l’ultimo della sua carriera: lo ha annunciato lo stesso rapper, e lo ha confermato nel corso di un’incontro con la stampa nella sede della sua casa discografica.

Ho detto che potrebbe essere il mio ultimo album, magari lo è magari no. Comunque sia ho fatto parecchi album nella mia vita, mixtape, altri lavori, e forse ho voglia di fare altro. Valuto un attimo la situazione. Il primo disco l’ho fatto nel 2005, siamo nel 2018 e magari ho voglia di fare altro per qualche anno della mia vita. E poi vediamo. Ho un repertorio abbastanza grosso per continuare a suonare altri anni tranquillamente. Potrei rimettermi a tatuare se avessi il tempo, ho tatuato per 10 anni e ho dovuto smettere perché non avevo più tempo, potrei aprirmi un locale fuori dall’Italia, potrei fare altre cose.

A questo punto si potrebbe quasi tracciare un bilancio della sua attività:

E’ cambiato molto da quando ho iniziato a fare musica. L’ho fatta con un altro tipo di approccio: quando ho iniziato io il rap era un genere molto di nicchia e non era ancora stato capito nella maniera giusta. Ho dedicato parecchio tempo a capire come strutturare questo tipo di musica. Adesso gli artisti del momento sono stati da un lato fortunati, perché il lavoro sporco lo abbiamo fatto noi, si sono trovati una strada più semplice da intraprendere. Il mio genere è rimasto radicato a un periodo del passato ed è difficile oggi parlare lo stesso linguaggio degli ascoltatori più giovani.

Il rap insomma è diventato più pop:

Quello che ho cercato di mettere io nei dischi non è quello che i ragazzi mettono oggi. E’ un altro tipo di linguaggio, è difficile sia rapportarsi con quello che c’è adesso sia andare a competere. Io sono fortunato, mi è andata bene, non ho preso una deriva strana e la gente continua a seguirmi, ma mi piacerebbe andarmene con stile, prima di degenerare vorrei levarmi dalle palle!

Il singolo che anticipa il lavoro discografico – che contiene 13 inediti e 2 bonus track – è Sinnò me moro, un omaggio alla cantautrice romana Gabriella Ferri e, ovviamente, alla Capitale:

Una curiosità: all’inizio della mia carriera producevo anche basi. Quel pezzo lo avevo campionato senza poi farci una canzone sopra, non l’ho mai usato. Sono cresciuto ascoltando i vinili di Gabriella Ferri, è un tipo di musica che non si riassume semplicemente con canzoni d’amore. Gli stornellatori romani erano simili ai rapper, parlavano molto di situazioni di strada.

Ma in Enemy non mancano i featuring, dai grossi nomi della scena come Salmo e Coez agli emergenti come Capo Plaza e Rkomi, fino a Carl Brave X Franco 126:

Tutti i partecipanti a questo album si sono mossi nella mia direzione. Mi è piaciuto mettere in mezzo delle nuove leve che sono molto attive in questo periodo. Nella traccia con Capo Plaza, in cui c’è anche Luchè, lui fa un ritornello. A me piace scrivere le strofe, spesso i ritornelli li commissiono ad altri. In generale comunque volevo inserire gente nuova in questo album, rischi che con gli amici e colleghi hai già fatto dei pezzi, non mi andava di ripetere gli stessi featuring che ho già fatto negli altri dischi. Ho provato a sperimentare. Carlo e Franco invece sono di Roma come me, hanno fatto un gran disco che raccontava Roma molto bene.

Noyz Narcos Enemy, tracklist

La playlist: sono abbastanza un maniaco di queste cose, ci perdo parecchio tempo a mettere in sequenza i pezzi. La gente, su Spotify o sugli altri supporti, tende ad ascoltare tracce casualmente mentre il senso di continuità di un disco è molto importante secondo me.

1. INRI
2. Sinnò Me Moro
3. Mic Check – feat. Salmo
4. Casa Mia – feat. Luchè & Capo Plaza
5. Sputapalline – feat. Coez
6. Niente x Niente
7. R.I.P. – feat. Achille Lauro
8. Vato Loco
9. Matanza – feat. Rkomi
10. Borotalco – feat. Carl Brave x Franco126
11. Mark Renton
12. Lone Star
13. Enemy
14. Training Day
15. Lobo

Noyz Narcos Enemy, l’instore tour

A partire dal 13 aprile il rapper presenterà il suo album in giro per l’Italia e incontrerà i fan in numerosi appuntamenti instore:

13 aprile – Monza e Milano
14 aprile – Latina e Roma
15 aprile – Varese e Torino
16 aprile – Firenze
17 aprile – Napoli e Salerno
18 aprile – Bari e Lecce
19 aprile – Cagliari
20 aprile – Stezzano (BG) e Brescia
21 aprile – Padova
22 aprile – Mestre e Villese (GO)
23 aprile – Bologna
26 aprile – Palermo
27 aprile – Catania
28 aprile – Genova

Vuoi condividere questo post?Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito web si serve di cookies. I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati collocano all’interno di computer, telefoni o altri dispositivi, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita dell’utente.
Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi presenti sul sito che si sta visitando.
I cookie sono necessari per agevolare la navigazione e renderla più semplice, non danneggiando in alcun modo il computer.
Noi utilizziamo:
Cookie di analisi
Usiamo i cookie di Google Analytics per quantificare il numero di utenti che visitano il nostro sito. Possiamo inoltre misurare e analizzare come i nostri utenti navigano nel nostro sito. Tali informazioni ci consentono di migliorare costantemente i nostri servizi e la tua esperienza.
Per maggiori informazioni visita la pagina sulla privacy di Google Analytics. http://www.google.com/intl/it_ALL/analytics/learn/privacy.html
Cookie di terze parti
Alcune sezioni del sito utilizzano cookies di terze parti per garantire le interazioni con i social networks (ad esempio i tasti “Mi piace” o “Condividi” di Facebook, o il pulsante “+1″ di Google+).
Per maggiori informazioni:
Google+ http://www.google.com/intl/it_it/policies/technologies/cookies – http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing
Facebook https://www.facebook.com/about/privacy – accedere al proprio account, sezione privacy
In nessun caso verranno raccolti dati di carattere personale. I cookie hanno un periodo di validità massimo di 2 anni. Navigando nel nostro sito web, accetti che questi cookie vengano scaricati sul tuo dispositivo e che acquisiamo dei dati durante le tue visite future.
Le informazioni memorizzate nei cookie del nostro sito web sono usate esclusivamente da noi, ad eccezione di quelli raccolti da terze parti (google analytics).
E possibile negare il consenso all’utilizzo dei cookie selezionando l’impostazione appropriata sul proprio browser: la navigazione non autenticata sul sito sarà comunque disponibile in tutte le sue funzionalità. Di seguito forniamo i link che spiegano come disabilitare i cookie per i browser più diffusi (per altri browser eventualmente utilizzati suggeriamo di cercare questa opzione nell’help del software normalmente disponibile attraverso il tasto F1):
Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies
Google Chrome: https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it
Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Bloccare%20i%20cookie
Apple Safari: https://support.apple.com/it-it/HT201265
Opera: http://www.opera.com/browser/tutorials/security/privacy/
Adobe (plug-in for flash cookies): http://www.adobe.com/security/flashplayer/articles/lso/
In alternativa è possibile disabilitare soltanto i cookie di Google Analytics, utilizzando il componente aggiuntivo di opt-out fornito da Google per i browser principali. Ricorda che eliminando i nostri cookie o disattivando cookie futuri potresti non accedere ad alcune sezioni o funzionalità del sito.

Chiudi