Milano Music Week 2019, da non perdere la terza edizione di Gibson: The Sound Of Art

milano music week 2019

In occasione della Milano Music Week 2019 torna dal 19 al 24 novembre Gibson: The Sound Of Art, la mostra collettiva di opere d’arte ispirate dalle chitarre Gibson e realizzate dagli esponenti più promettenti delle arti visive e non solo.

Presso la Galleria Spaziotemporaneo di Patrizia Serra (via Solferino 56) saranno in esposizione le opere di dodici artisti, personalissime interpretazioni delle chitarre Gibson realizzate secondo la propria tecnica e la propria estetica, attraverso l’utilizzo di colori e con l’introduzione di elementi materici. Ogni artista ha avuto la possibilità di esprimersi attraverso l’esposizione della propria rivisitazione della chitarra Gibson affiancandola ad un’altra opera scelta tra le più rappresentative della propria estetica.

Saranno esposte le opere di: Alessandro Ottolina (scultore), Pietro Travaglini (designer), Vandalo (writer), Gabriella Benedini (scultrice) Davide Toffolo (chitarrista e frontman di Tre Allegri Ragazzi Morti, fumettista e pioniere in Italia del Graphic Novel), Gozer Visions (illustratore), Giulio Iacchetti (designer), Claudio Borghi (scultore), Piero Gemelli (architetto, fotografo e artista), Annapaola Martin (fotografa e videomaker), Paolo Proserpio (graphic designer), Andy (artista e cofondatore di Bluvertigo).

Il vernissage avrà luogo il 19 novembre 2019 dalle 18.30 alle 20.30 presso la Galleria Spaziotemporaneo, via Solferino 56 a Milano, in collaborazione con Three Mothers, Espolon Tequila, Rane DJ, Denon DJ e Aiaiai

Vuoi condividere questo post?Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin