BIGLIETTI PER IL CONCERTO DI VASCO ROSSI, PARTONO LE DIFFIDE

vasco rossi

Indice

Biglietti concerto Vasco Rossi: Best Union vs Viagogo e Ticketbiz (24 gennaio 2017)

E’ partita anche una diffida di Best Union:

In riferimento alla vendita dei biglietti dell’evento “Modena…Modena Park”, BEST UNION COMPANY S.p.A. comunica di aver inviato in data odierna, lettere formali di diffida a Viagogo e Ticketbiz, per richedere l’immediata rimozione di ogni riferimento alla messa in vendita di biglietti del concerto su detti portali. Va precisato infatti che tali dichiarazioni sono evidentemente prive di fondamento , dal momento che , ad oggi, nessun ticket è stato emesso per l’evento. Ricordiamo inoltre che Vivaticket è l’unica rete autorizzata e che solo presso il sito vivaticket.vascomodena.it e nei punti vendita Vivaticket si può avere la certezza che il titolo acquistato sia valido per l’accesso al concerto.

Biglietti concerto Vasco Rossi: Siae vs Viagogo (20 gennaio 2017)

Nonostante gli avvertimenti e le nuove regole che saranno in vigore per combattere il secondary ticketing per l’acquisto dei biglietti di Modena Park, il grande concerto che Vasco Rossi terrà a Modena al Parco Ferrari il 1° luglio per festeggiare i suoi 40 anni di carriera, il 18 gennaio la SIAE ha già inviato una diffida a Viagogo (sopra uno screenshot del sito) che recita:

In merito alla vendita dei biglietti dell’evento “Vasco Modena…Modena Park” dell’1 luglio 2017 presso il Parco Enzo Ferrari di Modena, SIAE precisa che non è stato ancora messo sul mercato alcun biglietto. Pertanto, la Società Italiana degli Autori ed Editori, comunica che oggi ha inviato una lettera formale di diffida a Viagogo per richiedere la rimozione, con effetto immediato, della dichiarazione pubblicata il 18 gennaio sul sito web www.viagogo.it con la quale è stato annunciato che i biglietti per l’evento sono in vendita su Viagogo. SIAE precisa infatti che tale dichiarazione è priva di fondamento e rappresenta un grave danno per i consumatori, per l’autore e per SIAE stessa che ne intermedia i diritti.

Gaetano Blandini, direttore generale della SIAE, ha commentato:

Stiamo lavorando ad un protocollo anti secondary ticketing che sperimenteremo per la prima volta per l’evento dell’1 luglio per supportare gli organizzatori e rendere più corretto il mercato a garanzia degli spettatori, degli operatori dello spettacolo, degli autori e artisti, dell’erario e della concorrenza

Tra l’altro, notare: le vendite si aprono proprio il 24 gennaio, il giorno in cui i biglietti sono acquistabili dal fan club.

Vuoi condividere questo post?Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito web si serve di cookies. I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati collocano all’interno di computer, telefoni o altri dispositivi, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita dell’utente.
Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi presenti sul sito che si sta visitando.
I cookie sono necessari per agevolare la navigazione e renderla più semplice, non danneggiando in alcun modo il computer.
Noi utilizziamo:
Cookie di analisi
Usiamo i cookie di Google Analytics per quantificare il numero di utenti che visitano il nostro sito. Possiamo inoltre misurare e analizzare come i nostri utenti navigano nel nostro sito. Tali informazioni ci consentono di migliorare costantemente i nostri servizi e la tua esperienza.
Per maggiori informazioni visita la pagina sulla privacy di Google Analytics. http://www.google.com/intl/it_ALL/analytics/learn/privacy.html
Cookie di terze parti
Alcune sezioni del sito utilizzano cookies di terze parti per garantire le interazioni con i social networks (ad esempio i tasti “Mi piace” o “Condividi” di Facebook, o il pulsante “+1″ di Google+).
Per maggiori informazioni:
Google+ http://www.google.com/intl/it_it/policies/technologies/cookies – http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing
Facebook https://www.facebook.com/about/privacy – accedere al proprio account, sezione privacy
In nessun caso verranno raccolti dati di carattere personale. I cookie hanno un periodo di validità massimo di 2 anni. Navigando nel nostro sito web, accetti che questi cookie vengano scaricati sul tuo dispositivo e che acquisiamo dei dati durante le tue visite future.
Le informazioni memorizzate nei cookie del nostro sito web sono usate esclusivamente da noi, ad eccezione di quelli raccolti da terze parti (google analytics).
E possibile negare il consenso all’utilizzo dei cookie selezionando l’impostazione appropriata sul proprio browser: la navigazione non autenticata sul sito sarà comunque disponibile in tutte le sue funzionalità. Di seguito forniamo i link che spiegano come disabilitare i cookie per i browser più diffusi (per altri browser eventualmente utilizzati suggeriamo di cercare questa opzione nell’help del software normalmente disponibile attraverso il tasto F1):
Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies
Google Chrome: https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it
Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Bloccare%20i%20cookie
Apple Safari: https://support.apple.com/it-it/HT201265
Opera: http://www.opera.com/browser/tutorials/security/privacy/
Adobe (plug-in for flash cookies): http://www.adobe.com/security/flashplayer/articles/lso/
In alternativa è possibile disabilitare soltanto i cookie di Google Analytics, utilizzando il componente aggiuntivo di opt-out fornito da Google per i browser principali. Ricorda che eliminando i nostri cookie o disattivando cookie futuri potresti non accedere ad alcune sezioni o funzionalità del sito.

Chiudi