IT’S A LONG WAY TO THE TOP…PAROLA DI TOM WALKER

tom walker

It’s a long way to the top (if you wanna rock ‘n’ roll)

Prendiamo in prestito lo storico anthem degli AC/DC non a caso per presentarvi Tom Walker, musicista e cantautore nato a Glasgow e cresciuto in una piccola cittadina vicino a Manchester, che dopo anni di gavetta alla vecchia maniera (attraverso lavori più o meno gratificanti come lo chef o l’addetto alle foto durante i party) è riuscito a farsi strada fino a conquistare le classifiche con le sue canzoni. Tra l’altro Tom ha già raggiunto un importantissimo traguardo, ovvero suonare al prestigioso festival di Glastonbury:

Due anni fa quando mi esibivo sul palco c’ero soltanto io, ora ci sono anche un batterista, un pianista e un bassista. Avere accanto a me dei veri musicisti è molto importante per me. Ho suonato a Glastonbury per la prima volta, ho fatto due set diversi. Avevo comprato il biglietto per andare al festival come spettatore (non sono andato in hotel, io e i miei amici abbiamo dormito nel camping, non si può stare in hotel quando vai a Glastonbury!), poi mi hanno chiesto di suonare. Il tendone era pieno, non mi aspettavo assolutamente che la gente venisse a sentirmi perché sui vari palchi ci sono così tanti artisti grandiosi. Quando ho finito subito dopo di me sono arrivati gli Elbow che hanno fatto un set a sorpresa.

Come ci ha raccontato, di passaggio a Milano, ha scoperto di amare la musica molto presto, e a soli 13 anni ha comprato la sua prima chitarra:

Sono un grande fan degli AC/DC, li ho anche visti suonare dal vivo a Parigi quando avevo 9 anni (è il primo concerto di cui mi ricordo, ma non so se è il primo a cui io sia stato) e un altro paio di volte nel Regno Unito. Mi piacciono molto anche i Foo Fighters e i Muse, e il rock’n’roll mi ha influenzato moltissimo, così come Ray Charles e Paolo Nutini. Adoro i Police e Sting, lui è un vero artista.

Il suo singolo Leave a Light On, che continua settimana dopo settimana a scalare l’airplay radiofonico, è stato scritto insieme a Steve Mac (già produttore di Shape of You di Ed Sheeran e Alarm di Anne-Marie) ed è la colonna sonora del trailer italiano di L’ultima discesa, la pellicola ispirata alla storia vera del campione olimpico di hockey Eric LeMarque sugli schermi italiani il 18 febbraio. E visto che la sua canzone è tra le più cercate su Shazam in Italia Tom ci ha rivelato una sua teoria:

Forse molta gente cerca la mia canzone su Shazam perché ha un titolo lungo, è difficile da ricordare!

Sicuramente il pezzo farà parte del disco di inediti di prossima uscita, i cui lavori sono ancora in corso e che, a questo punto, aspettiamo con grande curiosità:

Non so ancora quante canzoni finiranno nel mio album, penso dalle 12 alle 14, ho sempre pensato che non ne volevo moltissime ma poi mi sono seduto e ne ho scritte parecchie. Ci saranno anche molte influenze: non sono quel tipo di persona che rimane ferma su un solo e unico genere musicale, volevo fare più cose diverse visto che amo il rock, il blues, il reggae, il pop, ma anche l’hip hop. Non ci sarà un unico sound.

Tom Walker in concerto

Se siete curiosi di ascoltare i nuovi brani di Tom Walker non dovete perdervi il suo concerto in programma il prossimo 19 aprile a Milano (Santeria Social Club – viale Toscana 31). I biglietti sono già disponibili in prevendita su TicketOne e hanno un costo di 20,70€.

Vuoi condividere questo post?Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito web si serve di cookies. I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati collocano all’interno di computer, telefoni o altri dispositivi, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita dell’utente.
Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi presenti sul sito che si sta visitando.
I cookie sono necessari per agevolare la navigazione e renderla più semplice, non danneggiando in alcun modo il computer.
Noi utilizziamo:
Cookie di analisi
Usiamo i cookie di Google Analytics per quantificare il numero di utenti che visitano il nostro sito. Possiamo inoltre misurare e analizzare come i nostri utenti navigano nel nostro sito. Tali informazioni ci consentono di migliorare costantemente i nostri servizi e la tua esperienza.
Per maggiori informazioni visita la pagina sulla privacy di Google Analytics. http://www.google.com/intl/it_ALL/analytics/learn/privacy.html
Cookie di terze parti
Alcune sezioni del sito utilizzano cookies di terze parti per garantire le interazioni con i social networks (ad esempio i tasti “Mi piace” o “Condividi” di Facebook, o il pulsante “+1″ di Google+).
Per maggiori informazioni:
Google+ http://www.google.com/intl/it_it/policies/technologies/cookies – http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing
Facebook https://www.facebook.com/about/privacy – accedere al proprio account, sezione privacy
In nessun caso verranno raccolti dati di carattere personale. I cookie hanno un periodo di validità massimo di 2 anni. Navigando nel nostro sito web, accetti che questi cookie vengano scaricati sul tuo dispositivo e che acquisiamo dei dati durante le tue visite future.
Le informazioni memorizzate nei cookie del nostro sito web sono usate esclusivamente da noi, ad eccezione di quelli raccolti da terze parti (google analytics).
E possibile negare il consenso all’utilizzo dei cookie selezionando l’impostazione appropriata sul proprio browser: la navigazione non autenticata sul sito sarà comunque disponibile in tutte le sue funzionalità. Di seguito forniamo i link che spiegano come disabilitare i cookie per i browser più diffusi (per altri browser eventualmente utilizzati suggeriamo di cercare questa opzione nell’help del software normalmente disponibile attraverso il tasto F1):
Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies
Google Chrome: https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it
Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Bloccare%20i%20cookie
Apple Safari: https://support.apple.com/it-it/HT201265
Opera: http://www.opera.com/browser/tutorials/security/privacy/
Adobe (plug-in for flash cookies): http://www.adobe.com/security/flashplayer/articles/lso/
In alternativa è possibile disabilitare soltanto i cookie di Google Analytics, utilizzando il componente aggiuntivo di opt-out fornito da Google per i browser principali. Ricorda che eliminando i nostri cookie o disattivando cookie futuri potresti non accedere ad alcune sezioni o funzionalità del sito.

Chiudi