SANREMO 2017, DUE COSE SU OGNI VINCITORE

Sanremo 2017 vincitore Nuove Proposte: Lele, Ora Mai

Dei brani degli ex-Amici a Sanremo 2017 la canzone di Lele era quella meglio scritta senza ombra di dubbio come struttura e testo, tra quella inconsistente di Sergio Sylvestre e quello stucchevole trionfo di amoreamoreamoreamoremio di Elodie (che poi, domanda estemporanea: perché Lele nei Giovani e Sergio ed Elodie nei Big? ndr). C’è da dire che in una edizione della kermesse senza troppi scossoni, leggasi noiosa anche a livello di proposta musicale, c’erano pochissimi brani interessanti e di quei pochi quelli scritti bene si contavano sulla punta di una (mezza) mano. Mi spiego meglio: anche se non mi sono piaciuti alcuni punti dei testi – a livello lessicale – Paola Turci aveva in mano una potenziale bomba, così come Ermal Meta, e tanto di cappello per i temi che i due appena citati hanno portato sul palco dell’Ariston (l’accettazione di sè dal punto di vista femminile e la violenza sulle donne). Ma, tornando al pezzo di Lele, il brano è ineccepibile, bravo. Sarebbe stato interessante un confronto tra lui e Marianne Mirage che pure aveva scritto una bella canzone ma che è stata eliminata subito dalla gara.

Sanremo 2017 vincitore Big: Francesco Gabbani, Occidentali’s Karma

Anche qui, un pezzo molto ben scritto, equilibrato a livello lessicale e di ritmo, riflessivo al punto giusto come tematiche che no, non vanno spiegate. Ha aiutato Francesco Gabbani anche la performance, unico a portare sul palco del Festival di Sanremo 2017 un po’ di vero show e movimento con tanto di balletto straordinariamente coordinato eseguito insieme alla scimmia interpretata dal coreografo Filippo Ranaldi (che ha lavorato anche a X Factor). Rispetto alle proposte del passato, forse troppo seriose, sarà Occidentali’s Karma a portarci ad Eurovision Song Contest a Kiev e, considerato l’ambiente, sarà interessante vedere come va a finire. Del resto il segreto per vincere Eurovision è questo.

Vuoi condividere questo post?Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito web si serve di cookies. I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati collocano all’interno di computer, telefoni o altri dispositivi, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita dell’utente.
Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi presenti sul sito che si sta visitando.
I cookie sono necessari per agevolare la navigazione e renderla più semplice, non danneggiando in alcun modo il computer.
Noi utilizziamo:
Cookie di analisi
Usiamo i cookie di Google Analytics per quantificare il numero di utenti che visitano il nostro sito. Possiamo inoltre misurare e analizzare come i nostri utenti navigano nel nostro sito. Tali informazioni ci consentono di migliorare costantemente i nostri servizi e la tua esperienza.
Per maggiori informazioni visita la pagina sulla privacy di Google Analytics. http://www.google.com/intl/it_ALL/analytics/learn/privacy.html
Cookie di terze parti
Alcune sezioni del sito utilizzano cookies di terze parti per garantire le interazioni con i social networks (ad esempio i tasti “Mi piace” o “Condividi” di Facebook, o il pulsante “+1″ di Google+).
Per maggiori informazioni:
Google+ http://www.google.com/intl/it_it/policies/technologies/cookies – http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing
Facebook https://www.facebook.com/about/privacy – accedere al proprio account, sezione privacy
In nessun caso verranno raccolti dati di carattere personale. I cookie hanno un periodo di validità massimo di 2 anni. Navigando nel nostro sito web, accetti che questi cookie vengano scaricati sul tuo dispositivo e che acquisiamo dei dati durante le tue visite future.
Le informazioni memorizzate nei cookie del nostro sito web sono usate esclusivamente da noi, ad eccezione di quelli raccolti da terze parti (google analytics).
E possibile negare il consenso all’utilizzo dei cookie selezionando l’impostazione appropriata sul proprio browser: la navigazione non autenticata sul sito sarà comunque disponibile in tutte le sue funzionalità. Di seguito forniamo i link che spiegano come disabilitare i cookie per i browser più diffusi (per altri browser eventualmente utilizzati suggeriamo di cercare questa opzione nell’help del software normalmente disponibile attraverso il tasto F1):
Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies
Google Chrome: https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it
Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Bloccare%20i%20cookie
Apple Safari: https://support.apple.com/it-it/HT201265
Opera: http://www.opera.com/browser/tutorials/security/privacy/
Adobe (plug-in for flash cookies): http://www.adobe.com/security/flashplayer/articles/lso/
In alternativa è possibile disabilitare soltanto i cookie di Google Analytics, utilizzando il componente aggiuntivo di opt-out fornito da Google per i browser principali. Ricorda che eliminando i nostri cookie o disattivando cookie futuri potresti non accedere ad alcune sezioni o funzionalità del sito.

Chiudi