DISCOLOOP DEL MERCOLEDI’: MASTODON, “EMPEROR OF SAND”

Venerdì 31 marzo i Mastodon hanno pubblicato il loro ottavo album in studio dal titolo Emperor Of Sand, che arriva dopo il pluripremiato Once More ‘Round The Sun del 2014. E’ un ulteriore passo in più verso un nuovo sound, incredibilmente più stoner rispetto alle origini. L’artwork della cover e le immagini del booklet sono opera dell’artista Alan Brown e l’album è stato prodotto con Brendan O’Brien (Pearl Jam, Neil Young, AC/DC, Rage Against The Machine), già con la band nel 2009 per l’album Crack The Skye.

Nel disco la band torna ad una fantasiosa e complessa trama concettuale che questa volta riflette sulla natura del tempo. Emperor of Sand è come un triste mietitore come ha spiegato il batterista Brann Dailor.

La sabbia rappresenta il tempo. Se tu, o una persona che conosci, ha mai ricevuto una diagnosi di malattia terminale, il primo pensiero va al tempo. Inevitabilmente ti chiedi: Quanto tempo mi rimane?

Come aggiunge il bassista e cantante Troy Sanders:

Stiamo riflettendo sulla mortalità. Per questo motivo, il nuovo album si lega alla nostra intera discografia. Racchiude 17 anni di lavoro ed è anche una reazione diretta a ciò che abbiamo vissuto negli ultimi due anni. Cerchiamo di trarre ispirazione da tutto ciò che viviamo.

Qui sopra, come discoloop del mercoledì, vi proponiamo il singolo Show Yourself, ma andate assolutamente a recuperarvi il resto del disco.

Vuoi condividere questo post?Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito web si serve di cookies. I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati collocano all’interno di computer, telefoni o altri dispositivi, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita dell’utente.
Nel corso della navigazione su un sito, l'utente può ricevere anche cookie che vengono inviati da siti o da web server diversi (c.d. “terze parti”), sui quali possono risiedere alcuni elementi presenti sul sito che si sta visitando.
I cookie sono necessari per agevolare la navigazione e renderla più semplice, non danneggiando in alcun modo il computer.
Noi utilizziamo:
Cookie di analisi
Usiamo i cookie di Google Analytics per quantificare il numero di utenti che visitano il nostro sito. Possiamo inoltre misurare e analizzare come i nostri utenti navigano nel nostro sito. Tali informazioni ci consentono di migliorare costantemente i nostri servizi e la tua esperienza.
Per maggiori informazioni visita la pagina sulla privacy di Google Analytics. http://www.google.com/intl/it_ALL/analytics/learn/privacy.html
Cookie di terze parti
Alcune sezioni del sito utilizzano cookies di terze parti per garantire le interazioni con i social networks (ad esempio i tasti “Mi piace” o “Condividi” di Facebook, o il pulsante “+1″ di Google+).
Per maggiori informazioni:
Google+ http://www.google.com/intl/it_it/policies/technologies/cookies – http://www.google.it/intl/it/policies/technologies/managing
Facebook https://www.facebook.com/about/privacy – accedere al proprio account, sezione privacy
In nessun caso verranno raccolti dati di carattere personale. I cookie hanno un periodo di validità massimo di 2 anni. Navigando nel nostro sito web, accetti che questi cookie vengano scaricati sul tuo dispositivo e che acquisiamo dei dati durante le tue visite future.
Le informazioni memorizzate nei cookie del nostro sito web sono usate esclusivamente da noi, ad eccezione di quelli raccolti da terze parti (google analytics).
E possibile negare il consenso all’utilizzo dei cookie selezionando l’impostazione appropriata sul proprio browser: la navigazione non autenticata sul sito sarà comunque disponibile in tutte le sue funzionalità. Di seguito forniamo i link che spiegano come disabilitare i cookie per i browser più diffusi (per altri browser eventualmente utilizzati suggeriamo di cercare questa opzione nell’help del software normalmente disponibile attraverso il tasto F1):
Internet Explorer: http://windows.microsoft.com/it-it/windows-vista/block-or-allow-cookies
Google Chrome: https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it
Mozilla Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Bloccare%20i%20cookie
Apple Safari: https://support.apple.com/it-it/HT201265
Opera: http://www.opera.com/browser/tutorials/security/privacy/
Adobe (plug-in for flash cookies): http://www.adobe.com/security/flashplayer/articles/lso/
In alternativa è possibile disabilitare soltanto i cookie di Google Analytics, utilizzando il componente aggiuntivo di opt-out fornito da Google per i browser principali. Ricorda che eliminando i nostri cookie o disattivando cookie futuri potresti non accedere ad alcune sezioni o funzionalità del sito.

Chiudi